Torna il concorso fotografico di WIKIPEDIA

Si chiama Wiki Loves Monuments ed è un grande concorso fotografico firmato Wikipedia dedicato al patrimonio culturale del nostro Paese.

Il concorso è aperto a tutti i fotografi, professionisti e non.

Per partecipare basta consultare la lista dei monumenti da poter fotografare previsti dal concorso e caricarne le immagini sul sito di Wikimedia Commons entro il 30 settembre dopo essersi registrati. Le immagini devono essere pubblicate con licenza libera CC BY-SA.

Quest’anno sono oltre 10.000 i monumenti autorizzati dai numerosi enti pubblici e privati che hanno deciso di aderire al concorso, concedendo ai cittadini la possibilità di caricare sulle piattaforme wiki le loro fotografie.

Il bando scade il 30 settembre 2019.




I dieci scatti migliori dell’edizione 2019, selezionati da una Giuria composta da fotografi professionisti ed esperti wikipediani, saranno premiati con buoni regalo e concorreranno a far parte della classifica internazionale del concorso, insieme ai vincitori degli oltre 40 Paesi partecipanti alla competizione.

Le immagini raccolte potranno inoltre ricevere riconoscimenti speciali attraverso i nove concorsi regionali legati a WLM Italia 2019, che interesseranno il Veneto, la Liguria, la Toscana, l’Umbria, l’Abruzzo, la Basilicata, la Provincia di Como e, per la prima volta, Lazio e Puglia. Le competizioni locali rappresentano il frutto della collaborazione virtuosa tra i soci Wikimedia Italia attivi sul territorio e i Comuni, che riconoscono un grande potenziale nel concorso per la promozione dei beni culturali.

La partecipazione al concorso è gratuita.

Ogni fotografo può partecipare con quante immagini desidera; infatti, non c’è limite di numero.
Uno stesso fotografo può partecipare con più immagini che ritraggono anche monumenti diversi, presenti in diverse città.
Le fotografie devono essere caricate in uno dei seguenti formati, tutti compatibili con il web e accettati da Wikimedia Commons: SVG, PNG, JPEG, GIF, TIFF, XCF.
La struttura originale dell’immagine digitale può essere modificata solo con tecniche quali adattamenti della luminosità, contrasto e colore, sovraesposizione e sottoesposizione. È proibito qualsiasi altro cambiamento dell’immagine digitale originale.




bando completo su https://wikilovesmonuments.wikimedia.it


 

RIMANI AGGIORNATO