“Street art – trasforma le tue cabine in vere tele”: chiamata alle arti del Comune di Canicattì

Cambiare il volto del territorio trasformando le cabine elettriche in vere e proprie opere d’arte è l’obiettivo del bando dell’amministrazione comunale di Canicattì che aderisce all’iniziativa promossa da Enel-Distribuzione denominata “Street art – trasforma le tue cabine in vere tele”.

La call è gratuita e rivolta a cittadini, residenti e non, in forma singola o associata, writers, artisti, pittori, collettivi d’arte, associazioni.

Il bando scade il 20 gennaio 2021.






Il concorso intende promuovere iniziative artistiche finalizzate alla valorizzazione del territorio cittadino, individuando quali siti di interesse le cabine di distribuzione elettrica secondarie, nelle cui pareti potranno essere realizzate opere in street art che siano in grado di interpretare e raccontare gli aspetti peculiari del territorio in maniera originale e innovativa.
L’idea è ti trasformare dei presidi fondamentali per garantire il servizio elettrico in elementi di pregio artistico per il decoro urbano, integrandoli quindi nel territorio.






L’amministrazione si riserva di operare, tramite una Commissione costituita per la suddetta finalità, una verifica dei progetti artistici e figurativi pervenuti, al fine di valutare le caratteristiche di cui in premesse (“interpretare e raccontare gli aspetti peculiari del territorio in maniera originale”) e procedere quindi a una selezione dei progetti che si ritengono più attinenti a tale caratteristica e che abbiano il carattere dell’originalità e dell’innovazione.
I nomi dei componenti della Commissione saranno resi pubblici sul sito web istituzionale del Comune.






Il Comune di Canicattì si riserva la piena disponibilità di utilizzare con ogni mezzo gli elaborati o le foto degli stessi, al fine di veicolare i risultati del progetto e promuovere il presente progetto e le attività correlate. I diritti relativi all’opera e all’idea rimangono in ogni caso proprietà intellettuale dell’artista.


info e bando completo su http://www.comune.canicatti.ag.it