Selezioni per collettiva a Villa Lysis, Capri

Nuovo progetto espositivo a cura di Gina Affinito, questa volta la location è l’elegante Villa Lysis a Capri, una mostra collettiva si terrà dall’8 al 16 giugno 2019, con inaugurazione sabato 8 giugno 2019.

Villa Lysis è una villa in stile Liberty edificata nel 1905 su incarico del poeta francese, il conte Jacques Fersen che ne fece la sua dimora. Egli la realizzò su di un terreno in cima ad una collina all’estremità dell’isola, vicino al luogo in cui, due millenni prima, l’imperatore romano Tiberio aveva costruito la sua Villa Jovis,

Saranno in esposizione opere scelte nella sezione: pittura, scultura, fotografia, installazione, le cui misure (per le opere pittoriche e fotografiche) non eccedano di 1×1 mt, e siano presentate rigorosamente senza cornice. Le opere scultoree e le installazioni saranno valutate ad personam dal curatore.

La candidatura è gratuita, agli artisti selezionati è richiesto un contributo di 110 euro  (da versare solo ad avvenuta selezione).

Il bando scade il 28 maggio 2019.


Ad ogni partecipante sarà rilasciato attestato di partecipazione e catalogo comprendente tutte le opere.

Titolo e tema della mostra è “Il bacio che non ti ho dato”. Più o meno tutti abbiamo fatto esperienza di quella sensazione emotiva che si manifesta per ciò che è andato perduto: occasioni, opportunità, frangenti e congiunture, persone.
Qualcosa che non abbiamo colto e che ci è sfuggito irreparabilmente, qualcosa che è scivolato via nel tempo, ma anche qualcuno che non abbiamo tenuto stretto, o che si è inevitabilmente allontanato.
Etimologicamente in questa forma di evocazione o espressione di sentimenti di assenza, chiamata rimpianto, ci torniamo ‘piangendo’, e spesso è accompagnata da un senso di mancanza.


bando completo su https://www.ginaaffinito.com


 

RIMANI AGGIORNATO