Premio “Utopie di Bellezza”

In ricordo di Giuliano De Minicis, grande creativo marchigiano, la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, con la collaborazione della Fondazione “Succisa Virescit – Maria Baldassarri” e di DMP Concept, indice la I^ Edizione del Premio “Utopie di Bellezza” rivolto a giovani artisti dai 18 ai 30 anni.

Questa edizione è dedicata alla pittura: le opere potranno essere realizzate in piena libertà di stile e di tecnica, le dimensioni massime permesse sono di 100 x 100 cm x 100 cm. Ciascun artista può partecipare con una sola opera.

Il concorso avrà un montepremi totale di € 8.000,00, di cui un premio speciale di € 3.000,00  riservato agli artisti residenti nelle Marche, regione molto amata e in cui ha operato tutta la vita Giuliano De Minicis.

Il bando scade il 31 luglio 2021.






Una giuria di esperti selezionerà 20 finalisti che accederanno alla mostra collettiva a loro dedicata che verrà allestita presso lo spazio “le grotte” di Palazzo Bisaccioni, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, dal 4 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022. Le premiazioni avverranno il 4 dicembre 2021, il giorno dell’inaugurazione della mostra.

La giuria è composta da: Luca Bertolo (Presidente), Paola Capata, Luca Cesari, Rossella Ghezzi, Massimiliano Tonelli.

PREMI:
• € 3.000,00 (tremila euro) al primo classificato;
Oltre al premio in denaro, il primo classificato avrà la possibilità di organizzare una mostra personale presso uno spazio espositivo della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi.
• € 2.000,00 (duemila euro) al secondo classificato.
L’opera vincitrice nella categoria generale resterà di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi ed andrà ad arricchire la collezione di arte contemporanea dell’Ente.
• Categoria Regione Marche (artisti residenti nella Regione) • € 3.000,00 (tremila euro) al primo classificato.






Il premio intende stimolare la riflessione sull’arte e valorizzare il genio e il talento dei giovani. Si propone di ricordare la figura di Giuliano De Minicis artista poliedrico e valente comunicatore che si è distinto per la sua azione instancabile di valorizzazione del territorio, della cultura e dell’arte nelle Marche. Sempre attento al valore delle persone, è stato protagonista e promotore di numerose azioni di solidarietà autentica, coinvolgendo aziende sensibili alla crescita della propria comunità di riferimento e sostenendo con umanità e grande professionalità numerose associazioni ed enti no profit.

L’evento è patrocinato dalla Regione Marche e dai Comuni di Colli al Metauro, Corinaldo, Jesi, Mondolfo, Montappone, Pieve Torina, Senigallia, Trecastelli.


info e bando completo su https://utopiedibellezza.it