Premio Internazionale Generazione Contemporanea

Il Luiss Creative Business Center bandisce la quinta edizione del Premio Internazionale Generazione Contemporanea con l’obiettivo di promuovere l’arte contemporanea italiana ed internazionale.

Il concorso prevede l’assegnazione di un premio in denaro del valore di €4.000,00 conferito al primo classificato da intendersi come premio-acquisto, pertanto l’opera sarà acquisita dalla Luiss Guido Carli.

Possono partecipare al Premio tutti gli artisti di nazionalità italiana o straniera – singolarmente o in gruppo – che operano stabilmente sul territorio italiano, che non abbiano compiuto il trentaseiesimo anno di età alla scadenza del bando.

Sono ammesse opere realizzate con tutti i linguaggi propri dell’espressione visiva (pittura, scultura, installazione, fotografia, grafica, video, performance, senza limiti di tecniche).

Il bando scade il 12 ottobre 2020.






Il concorso prevede che le opere candidate sviluppino un tema specifico: la Meta-arte, ovvero quella riflessione che l’arte compie su sé stessa per indagare e rendere espliciti principi e meccanismi sottesi al suo esercizio.

Si concorre con una sola opera, edita o inedita, ma che non abbia già vinto altri concorsi o premi, da cui emerga chiaramente l’aderenza al tema del Premio.

I candidati devono aver svolto la loro formazione presso istituti italiani e stranieri e che abbiano già esposto in una galleria, centro culturale, fondazione, istituzione museale pubblica o privata verificabile e riconosciuta come tale.






Le opere candidate saranno valutate, selezionate e premiate ad insindacabile giudizio di una giuria tecnica così composta:
– Peter Benson Miller – Director of International and Institutional Relations, La Quadriennale di Roma
– Achille Bonito Oliva – Critico d’arte contemporanea
– Roberto Cotroneo – Giornalista, scrittore e fotografo italiano
– Pia Lauro – curatore indipendente e diplomata Luiss Master of Art
– Gianfranco Maraniello – storico dell’arte e curatore
– Giovanna Melandri – Presidente Fondazione MAXXI
– Domenico Piraina – Direttore PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano
– Luca Pirolo – Direttore Luiss Master of Art
– un rappresentante del Collettivo Curatoriale della X ed. del Luiss Master of Art





La giuria esprimerà le sue preferenze valutando la qualità e l’originalità delle proposte nonché l’aderenza al tema del concorso. Le tre opere che otterranno il maggior numero di voti saranno considerate finaliste ed entreranno a far parte del progetto mostra allestito dagli allievi del Luiss Master of Art 2019/2020 previsto per il mese di dicembre dello stesso anno, nonché pubblicate nel catalogo realizzato per l’occasione.


bando completo su https://businessschool.luiss.it

Luiss Business School
Villa Blanc
Via Nomentana, 216 – 00162 Roma
+39 06 85 22 51
luissbs@luiss.it