PREMIO BARCELLONA: DUE BORSE DI STUDIO DI SEI MESI NELLA CITTA’ CATALANA

Il Ministero per i Beni e per le Attività Culturali (MiBAC) – Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) – Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese e Istituto Italiano di Cultura di Barcellona, bandiscono la I edizione del “PREMIO BARCELLONA”, consistente in due residenze sui temi del design sostenibile e a basso impatto ambientale (Ecodesign).

La partecipazione è gratuita, riservata a cittadini italiani under 35 con precisi titoli di studio.
Il bando scade il 30 marzo 2019.

Ai vincitori del “Premio Barcellona” verrà offerta la possibilità di trascorrere un periodo di sei mesi a Barcellona (maggio – novembre 2019), al fine di approfondire professionalmente le tematiche inerenti l’ecodesign.

I designer vincitori, oltre all’attività in studi specializzati nelle tematiche previste dal bando, potranno partecipare alle iniziative culturali organizzate dall’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona e dall’Istituto ELISAVA (Scuola Universitaria di Design e Ingegneria di Barcellona), anche attraverso la presentazione dei propri lavori al termine della residenza.

Gli Istituti, inoltre, favoriranno l’orientamento dei designer vincitori nella scelta degli studi in cui svolgere l’esperienza professionale.

Per la I edizione del “Premio Barcellona” verranno assegnate, a giudizio insindacabile della Commissione, due borse di studio di 6 mesi che prevedono i seguenti benefici:
1) un assegno mensile di Euro 2.250,00 per vitto, alloggio e rimborso spese per le prestazioni presso uno studio specializzato nei temi del design sostenibile e a basso impatto ambientale;
2) un biglietto aereo A/R per Barcellona dall’Italia;
3) la copertura assicurativa per spese sanitarie, infortuni, incidenti.

Requisiti essenziali per la partecipazione.
Gli aspiranti al “Premio Barcellona” dovranno:
a) essere cittadini italiani;
b) essere nati dopo il 31 dicembre 1983;
c) Possedere una Laurea magistrale o a ciclo unico in Architettura (Classe di laurea LM04) o Design ( classe di laurea LM12), o un Diploma accademico a ciclo unico o di Secondo Livello in Design, o titolo equipollente riconosciuto dal MIUR, oppure un titolo post laurea (Master di Secondo Livello, Dottorato o equipollente) inerente i temi del Design;
d) svolgere comprovata attività di progettazione e di ricerca nel settore specifico del design sostenibile e a basso impatto (ecodesign);
e) avere un’ottima conoscenza della lingua inglese e/o spagnola

Saranno valutati positivamente coloro che hanno al loro attivo progetti già realizzati o in fase di realizzazione.

Il “Premio Barcellona” verrà assegnato da una Commissione internazionale composta da 3 membri e selezionata dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MiBAC, dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del MAECI e dall’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona.


Per ulteriori informazioni, gli interessati potranno rivolgersi all’indirizzo email premiobarcellona@gmail.com
bando completo su https://www.esteri.it


 

RIMANI AGGIORNATO