Plastica d’A-mare II EDIZIONE

Sono aperte le iscrizioni alla call promossa da PLASTICAd’A-MARE eco festival plastic free di Roma che prenderà il via il 19 settembre e proseguirà fino al 20 ottobre 2020.

Il concorso artistico, giunto alla sua seconda edizione, è rivolto a tutti gli artisti che vogliano esprimersi su questi temi attraverso la presentazione di opere e/o di progetti artistici estesi al design, alle installazioni, alla video-arte, alle arti performative e all’artigianato.

La call è aperta a tutti gli artisti di discipline eterogenee che propongono, attraverso la loro arte, un riutilizzo creativo della plastica e una riflessione sul tema dell’inquinamento dei mari. Condizioni necessarie per partecipare sono aver compiuto la maggiore età ed essere domiciliati sul territorio italiano.

I partecipanti avranno la possibilità di esporre i propri lavori o di esibirsi con le proprie performance durante le giornate del 26 e 27 settembre, in programma al Porto Turistico di Roma. Il vincitore, selezionato da una giuria di qualità, sarà premiato con una borsa di studio di 1.000 euro.

Il bando scade il 20 settembre 2020.






I materiali utilizzati per la realizzazione delle opere, non devono essere obbligatoriamente di plastica riciclata possono anche essere di altri materiali ma devono obbligatoriamente avere come tema l’inquinamento dei mari.

Nel caso di brani musicali è necessario inviarli esclusivamente tramite link (es.Youtube, Soundcloud, Spotify ecc.). La qualità di registrazione dev’essere tale da poterne permettere la valutazione.

Nel caso di opere di artigianato artistico, pittura, design, fotografia o altre discipline è obbligatorio inviare delle foto in alta risoluzione (300 DPI).






L’iscrizione per partecipare al contest e l’invio dei materiali dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24:00 di domenica 20 settembre 2020, compilando il form d’iscrizione online.

NB: Nel caso in cui ci fossero problemi nel caricamento materiali attraverso il form di iscrizione è possibile inviare a corredo una mail a plasticadamare@gmail.com.






Il materiale sarà valutato da una commissione selezionatrice composta da professionisti del settore artistico-culturale e direttori artistici di festival ed eventi. Il giudizio della commissione è insindacabile.

Il vincitore riceverà una targa di riconoscimento, la pubblicazione sulle pagine social ufficiali dell’evento della propria opera e una borsa di studio di 1.000 euro.

bando completo su https://plasticadamare.it