Plastica d’A-mare contest

Doc Live lancia la call Plastica d’A-mare per artisti emergenti con proposte innovative del riciclo artistico della plastica; il bando richiede la presentazione di opere e/o progetti artistici estesi al design, alle installazioni, alla video-arte, alle arti performative e all’artigianato artistico.

Il contest si rivolge ad artisti dai 18 anni in su ed è aperto ai soli domiciliati sul territorio italiano.

I partecipanti avranno la possibilità di esporre le proprie opere o di esibirsi con le proprie performance durante Plastica d’A-mare, l’eco festival plastic free, dal 5 all’8 settembre al Porto Turistico di Roma (Lido di Ostia).

La finale del contest si svolgerà sabato 7 settembre e il vincitore riceverà una borsa di studio di 1.000 euro.

Il bando scade il 19 agosto 2019.




I materiali, opere, prodotti e progetti, presentati per il contest dovranno avere essere in linea col tema plastic free e di riciclo della plastica ed essere opere inedite e originali.
Nel caso di brani musicali è necessario inviarli esclusivamente tramite link (es.Youtube, Soundcloud, Spotify ecc.).
La qualità di registrazione dev’essere tale da poterne permettere la valutazione.
Nel caso di opere di artigianato artistico, pittura, design, fotografia o altre discipline è obbligatorio inviare delle foto in altissima risoluzione (300 DPI).

Modalità di iscrizione
L’iscrizione per partecipare al contest e l’invio dei materiali dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24:00 di lunedì 19 agosto 2019, compilando il form d’iscrizione online.
Il materiale e la documentazione utilizzati per l’iscrizione non saranno restituiti. Il materiale potrà essere pubblicato sulle pagine web (siti e social) degli organizzatori dedicate al premio. Il vincitore sarà contattato per comunicazioni relative all’organizzazione dell’evento ed il nome comunicato sui canali degli organizzatori.

Il materiale sarà valutato da una commissione selezionatrice composta da professionisti del settore artistico-culturale e direttori artistici di festival ed eventi. Il giudizio della commissione è insindacabile.

Il vincitore riceverà una targa di riconoscimento, la pubblicazione sulle pagine social ufficiali dell’evento della propria opera e una borsa di studio di 1.000 euro.

Durante la serata finale del 7 settembre, si esibirà anche la band Capone & BungtBangt, fondatori italiani della junk music e avrà luogo anche il live painting del celebre street artist Moby Dick.



bando e iscrizioni su

www.plasticadamare.it


 

RIMANI AGGIORNATO