Bando per la realizzazione di una scultura dedicata al Pellegrino della Via Francigena

Concorso di scultura indetto da una delle aziende leader mondiali nella produzione e distribuzione di marmi e pietra naturale in accordo con il Comune di Carrara, per l’ideazione e la creazione dell’opera in marmo denominata “Il Pellegrino della Via Francigena”.

Il Comune metterà a disposizione l’area dove collocare il monumento. ovvero la rotonda della Centrale lungo viale XX Settembre a Avenza.

Possono partecipare al concorso, individualmente o in gruppo, artisti che abbiano compiuto i 35 anni di età, con un’unica proposta artistica.

Il bando scade il 24 novembre 2019.



 


La zona di Avenza è interessata dal passaggio della via Francigena e da qui deriva la scelta del soggetto. L’artista è chiamato a proporre un’opera d’arte posizionata su un basamento, il cui sviluppo dovrà rimanere all’interno della dimensione del blocco di marmo di dimensioni di circa 200x100x100 cm.

L’importo a disposizione per la realizzazione dell’opera d’arte è pari a 10.000,00 euro (più iva).

I 15 bozzetti selezionati verranno esposti pubblicamente al CAP Centro Arti Plastiche e sottoposti al giudizio della commissione formata da Marco Ciampolini (Direttore CARMI), Laura Barreca (Direttrice CAP), Marco Pierini (Direttore Musei dell’Umbria) e dal consulente artistico Piergiorgio Balocchi.

All’artista o gruppo di artisti che risulterà vincitore, sarà assegnato l’incarico per l’esecuzione dell’opera che dovrà essere realizzata in 90 giorni.




Bando completo su comunedicarrara.it