Arti visive: Premio Internazionale Generazione Contemporanea, del Luiss Creative Business Center

Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla sesta edizione del Premio Internazionale Generazione Contemporanea del Luiss Creative Business Center. Il bando si rivolge a giovani artisti under 36. Al vincitore un premio acquisto di 4.000 euro. Le tre opere finaliste entreranno a far parte della mostra conclusiva del Master of Art dal titolo “Reazioni” e del relativo catalogo.

Sono ammesse opere realizzate con tutti i linguaggi propri dell’espressione visiva (pittura, scultura, installazione, fotografia, grafica, video, performance, senza limiti di tecniche). La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti gli artisti di nazionalità italiana o straniera, singolarmente o in gruppo, che operano stabilmente sul territorio italiano, che non abbiano compiuto il trentaseiesimo anno di età.

Il bando scade l’11 ottobre 2021.






Il concorso prevede che le opere candidate sviluppino lo stesso tema della mostra Reazioni. Con il termine reazione, si intende l’agire in risposta ad un’altra azione e/o in senso contrario ad essa. Il senso “contrario” ha delle affinità con il concetto di ironia, intesa in termini di simulazione e dissimulazione. L’ironia, in letteratura, è un procedimento retorico in cui le parole assumono un significato contrario rispetto a quello che si vuole realmente intendere. Questo tipo di atteggiamento offre, attraverso l’arte, uno dei possibili antidoti contro un’epoca che richiede non solo all’individuo, ma alla comunità intera di accettare il senso di abbandono delle proprie libertà e dei propri ideali.






Sono ammessi giovani artisti, che abbiano svolto la loro formazione presso istituti italiani e stranieri e che abbiano già esposto in una galleria, centro culturale, fondazione, istituzione museale pubblica o privata verificabile e riconosciuta come tale.
I candidati possono concorrere con una sola opera, edita o inedita, ma che non abbia già vinto altri concorsi o premi, da cui emerga chiaramente l’aderenza al tema del Premio.






Le opere candidate saranno valutate, selezionate e premiate ad insindacabile giudizio di una giuria tecnica così composta:
– Peter Benson Miller – Storico dell’arte e curatore
– Achille Bonito Oliva – Critico d’arte contemporanea
– Roberto Cotroneo – Giornalista, scrittore e fotografo italiano
– Pia Lauro – Curatore indipendente e diplomata Luiss Master of Art
– Gianfranco Maraniello – Storico dell’arte e curatore
– Giovanna Melandri – Presidente Fondazione MAXXI
– Mons. Paolo Nicolini – Vice Direttore gestionale – amministrativo, Musei Vaticani
– Domenico Piraina – Direttore PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano
– Luca Pirolo – Direttore Luiss Master of Art
– Guido Talarico – Direttore InsideArt
– un rappresentante del Collettivo Curatoriale della XI ed. del Luiss Master of Art

Info e bando completo su https://businessschool.luiss.it


I contenuti di Concorsi d’arte, sono gratuiti. Se vuoi, puoi supportarci con una donazione. Ogni contributo, anche minimo, sarà di grande aiuto. Grazie! 🙂