Al MAF di Milano un progetto di formazione per la curatela artistica

MAF – Museo Acqua Franca apre le selezioni per giovani laureandi e laureati delle Università e delle Accademie in Storia e Conservazione dei Beni Culturali, Storia e Critica dell’Arte, Beni Artistici e dello Spettacolo, ed ogni altro indirizzo di studio volto alla comunicazione e promozione delle arti contemporanee, per la partecipazione al progetto di formazione “LABORATORIO DI CURATELA ARTISTICA”.

Sede del laboratorio sarà il Depuratore di Milano Nosedo dove dal 2011 proseguono le sperimentazioni di produzione e fruizione dell’arte contemporanea che hanno caratterizzato il museo MAF.

Si tratta di un laboratorio pratico con una formazione diretta sul campo, dove fin dai primi incontri i partecipanti entreranno in contatto con artisti selezionati del MAF per la creazione dei nuovi progetti artistici, percorsi culturali e allestimenti protagonisti delle mostre del museo per l’anno 2020.

La selezione è rivolta a laureandi e neolaureati (laureati da entro 2 anni) in indirizzi di studio nel campo della promozione e comunicazione dell’arte contemporanea per un massimo di 20 partecipanti. La partecipazione al laboratorio è gratuita.

Il bando scade il 28 novembre 2019.




LABORATORIO DI CURATELA ARTISTICA si inserisce nel programma di rigenerazione urbana Lacittàintorno di Fondazione Cariplo, nato per trasformare le periferie, a partire da Milano, in luoghi di aggregazione sociale anche attraverso interventi culturali e creativi.

Gli artisti partecipanti al laboratorio saranno selezionati dal Direttore Artistico del MAF Ornella Piluso e dalla curatrice Monica Scardecchia attraverso attività di scouting e ricerca fra artisti emergenti e artisti con un curriculum già consolidato impegnati in attività di ricerca e sperimentazioni sui temi caratteristici del MAF: ambiente, acqua, depurazione, economia circolare, rigenerazione.

I risultati finali saranno presentati al pubblico nel mese di maggio in occasione del 6° Festival Internazionale dei Depuratori e saranno proposti all’interno del nuovo palinsesto artistico culturale indetto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano che per l’anno 2020 sarà dedicato ai talenti delle donne.


Per candidarsi inviare curriculum vitae con dati anagrafici e numero di telefono, piano di studi e lettera motivazionale all’indirizzo maf.museoacquafranca@gmail.com specificando nell’oggetto della mail “candidatura per laboratorio di curatela artistica”. Si consiglia di attendere la conferma di avvenuta ricezione, in caso contrario telefonare al numero 3403406871.

Le selezioni saranno rese note lunedì 2 dicembre attraverso invio di mail e pubblicazione sul sito www.artedamangiare.it e sulla pagina facebook MAF – Museo Acqua Franca – DepurArt Lab Gallery.




info
www.artedamangiare.it
info@artedamangiare.it
maf.museoacquafranca@gmail.com